Resto qua

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Resto q u a
e la miseria sa cosè l'a m o r
Natale è già pass a t o
e non sono ritorn a t o
lambrette e motore t t e
spernacchino l'oscuri t à

ecco q u a
finito lo spettacolo e il mirac o l o
la luna sul tuo vo l t o
la luce sul mio n o m e
scrosciano gli appla u s i
la pioggia li riporta q u a

ecco q u a
e lo Smeraldo slende sem p r e
anche per n o i
sugli ombrelli e sui cappelli in f i l a
sull'atrio e sui geme l l i
il sipario re s t a
e non ci se i t u
e non ci son o i o

resto q u a
mi abbagliano le macchine e i fan a l i
tre milioni d'an i m e
non ne fanno u n a
e quella che ora manca era la m i a

ecco q u a
e le finestre cambiano i padr o n i
passano le macchine a mili o n i
e i miei calz o n i
adesso stanno in piedi anche da s o l i

resto q u a
se non hai dato tutto non hai dato an c o r
la lama taglia sempre dov'è f i n e
e dov'è fine è il cu o r e
conosco la mia str a d a
e la strada riconosce m e..

ecco q u a
regala perle il ve n t o
e ne regalo anch' i o
la luna sul tuo vo l t o
la luce sul mio n o m e
il sipario re s t a
io me ne vado v i a


Autor(es): Vinicio Capossela

Las canciones más vistas de

Vinicio Capossela en Noviembre