Rino Gaetano

Rosita

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp


Le paludi le rose i caffè l'amore le cose
le vetrine i vestiti di raso e un nuovo motore
e Daniela stasera m'aspetta nell'ascensore

i quattrini la speranza d'averne, far crepare d'invidia
il lavoro è a casa da lei la carriera sicura
poi la sera ritornare se stessi pensare pensare

ieri ho incontrato Rosita
perciò questa vita valore non ha
come era bella Rosita
di bianco vestita più bella che mai

le paludi le rose i caffè, Gesù tra i bambini
un bicchiere il fumo di Sport e un nuovo motore
con un altra farei chissà che con Daniela l'amore

ieri ho incontrato Rosita
perciò questa vita valore non ha
come era bella Rosita
di bianco vestita più bella che mai

ieri ho incontrato Rosita
perciò questa vita valore non ha
come era bella Rosita
di bianco vestita più bella che mai

ieri ho incontrato Rosita
perciò questa vita valore non ha
come era bella Rosita
di bianco vestita più bella che mai


Autor(es): Rino Gaetano