Harddiskaunt

Su La Testa

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Da quando sei nato tutto è già scritto,
futuro già assegnato.
La famiglia, la scuola, la chiesa e lo stato
ti hanno programmato

Come un automa
senza cervello,
tu vivi solo a comando
e non ti accorgi che stai morendo!!

La libertà non è una richiesta,
è l'aria che respiro!
Gente oppressa e incatenata,
avanti su la testa!!!

Non restar lì,
non dir sempre si
Dopo una vita a piegarti,
adesso è giunto il momento di ribellarti!!!

Forse sembriamo come Don Chisciotte
contro i mulini a vento
se ieri eravam 10, oggi 50,
vedrai domani 100!

Piega le sbarre
e spezza i lucchetti
Noi siam diversi dagli altri,
noi siam dei reietti, siam dei REIETTI!!

Canciones más vistas de

Harddiskaunt en Octubre