Marracash

Slot Machine

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp


Vogliono togliermi ogni cosa che ho
Che dica a loro tutto quello che so
Chiedono troppo io rispondo di no
Mi tengo tutto adesso prendo e non do'
Come una slot machine!

Se la vita é una slot mi gioco tutto e punto al jackpot
Punto a spaccare ogni posto come un black-block
Altro giro e forse a 'sto giro faccio i milioni
Ma la fortuna non gira e girano solo i coglioni
Ho buone chance mo' la gente non ci credeva
Adesso vuoi un favore é "NO!" attacati a questa leva
Io come una slot machine sentimentalmente anche baby
Vieni a casa mia a giocare finisci in mutande
Prendo il doppio di quello che do' pianto un gran casino in questo casinó
Che si chiama hip-hop, sara' un caso o no?
Tolto questo il resto non e' oro, sfortunato in gioco, sfortunato in amore figurati il lavoro
Penso solo a me, dentro i bar creo una dipendenza
Ascoltano il mio rap e non riescono a starne senza
Killa beve fanculo ai tre sette sulla slot
Voglio sei zeri a contratto ogni volta che faccio show


Ho come il presentimento che
Vincerò

Marra e Ki-Ki-Killa, mostra la trilla
Cariddi e Scilla, fumo clorofilla e il flow zampilla, l'iPhone squilla
Mani a conchiglia sempre piú fiches, sempre piú hit
Sempre più fans dicono: "Marra, sempre cosí!"
Rock'n'roll anche dopo lo spot dei Pokemon avevo 60.000 ragioni per non dire no
E come a poker bro tu sei un bluff io sono al top
Mi presento al duello brandendo il martello di Thor
Sempre fresco zio ma sono perso dietro i miei Persol
Vuoto dentro Vuitton, coi diesel ma sono a secco
Proteggo il talento perché proteggo il mio investimento
Punto al jackpot: fast&furious come Toretto
Sono Mr.facciatosta alla faccia vostra la caccia é grossa
Vieni ai miei live in tenuta anti-sommossa
Questa é la riscossa dopo una vita vissuta street
Marracashmire manda in tilt 'sta slot machine


Ahhh
Marracash (si)
Il mio fratellino Emis
Ti ho rotto il culo stavolta eh?
(si vabbeh aspetta a dire che mi hai rotto il culo zio, cioè hai spaccato, però non dire che mi hai rotto il culo)
Vabbeh zio il secondo verso è più bello
( ma vai dai di Killa che mi copi pure)
*risata*
Killa!