Karnea

Acerbero

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp


C osì distante vuole me,
E tace nei miei guai,
Sorride ad ogni mia bugia.
Nel buio intenso vuole me,
E dimmi come mai,
In ogni cosa è più di me.
Sei sei sei, tu sempre nei miei mai.
Così distante vuole me,
Sussurra ai passi miei,
Sublime è il vizio che mi spia.
Ora c'è pena per me,
Oh maestà
Il mio disgusto è onore.
Sei sei sei, tu sempre nei miei mai.