Alice Nel Paese Dei Cazzi

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

C`hai 15 anni e scopi come na jena
Chiavi in balcone e pure sull'altalena
Lo pigli in culo anche quando dormi, ma come fai?
Ormai lo prendi in quantità industriali
E se non chiavi per un giorno t'ammali
Senza nerchia tu non vivi proprio più
L'aiddiesse te fa proprio na sega
Basta che trombi a te che cazzo te frega
Ti sei scopata anche babbo natale e peter pan (e marino sumo)
Tra un raspone una sega e una pompa
Quel pòro culo tra un pò te se smonta
E se ti becca tuo padre t'ingroppi pure lui
Alice nel paese dei cazzi (x2)
In culo lo prendi anche da quelli piu` orendi
Chiunque arriva te lo trombi ma come te va!
Alice nel paese dei cazzi (x2)
A tutti la dà ma chi se la sfonderà
Con lo scolo e la sifilide si ritroverà
A sqòla sempre durante le lezioni
In fondo all'aula succhia due piselloni
Tanto il preside se l'è strombato da quel dì
Quando va al bagno lei si tromba i bidelli
A ricreazione prende anche due piselli
E poi a casa col trattore anale lei giocherà
La fica ormai ce l'ha ridotta una fogna
Un culo nuovo lei se lo sogna
Con le ovaie ormai ci gioca a ping pong (o a pong ping)
E dice sempre che la sua è una missione
Trombarsi tutti quanti anche un bel caprone
Dora è una sua grande amica, chissà perchè?!
Alice nel paese dei cazzi (x2)
Col culo a brandelli succhia ancora piselli
L'aiddiesse je rimbalza e per sempre vivra'
Alice nel paese dei cazzi (x2)
Tra una nerchia e una trave, tra una ceppa e due fave
Con gaetana, abdula e dora sempre salterà
Alice nel paese dei cazzi (x2)
Il culo ormai è andato, l'intestino è crepato
E con l'utero a freesby ormai giocare tu puoi
Alice nel paese dei cazzi (x2)
Ormai stai alla frutta ti hanno sfondata tutta
Ancora un paio di ceppe e poi morire potrai

Las canciones más vistas de

Prophilax en Noviembre