Amico incontrollabile

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Amico incontrollabile e fratello,
quanto è piccolo il mondo
quanto a volte
è troppo grande e avverso da far paura,
dio mio,
da far del male al cuore.

Ora è dolce il ritorno
alle favole belle,
tornare sia pure ai disinganni
E la tua voce forse non sai quanto
si porta via del brutto sogno,
quanto m'induce
al riso e a un gioco
che ho creduto infranto.

Domani ti rivedrò
amico incontrollabile e fratello,
ma in questa notte fragile e profonda
ti bacio sulla bocca con affetto.

Amico incontrollabile,
domani ti rivedrò e sia la guerra,
amico incontrollabile e fratello,
ma in questa notte fragile e profonda
ti bacio sulla bocca con affetto.

Estoy pensando que tal vez existas.
Está de fiesta la imaginación,
desesperada sensación de ti.
Quien serás, que así me invitas a amar,
quien serás, que me has podido dejar
en mi locura, mientras se me escapa
tu posible visión,
y sospecho que tú,
que tú eres nadie,
que está de fiesta de imaginación,
que tú eres nadie.


Autor(es): Alba Avesini, Alessio Arena