Cenere

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Odio sorprendermi e stare a un passo dal bisogno
di volere fare ancora un passo in più
sei schiuma sulle onde dei pensieri che si affannano
sulle rocce calde di quest'isola

Comprerei da te
ogni sorta di magia ma se tu vendi solo fuoco
brucerò sulla mia stessa cenere

galleggiamo nell'inganno di un sorriso
che ci schiaccia ma che non c'incastra più
cerchi concentrici se vuoi
remavo contro ai tuoi miracoli
gettavo ombre sui miei limiti e non ho più...
Più pensato ai sogni che ora

Comprerei da te
ogni sorta di magia ma se tu vendi solo fuoco
brucerò sulla mia stessa cenere