C'era Una Volta La Terra Mia

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Silenziosa terra mia, ritorno qui
E ritrovo il sale della strada tua
Sulle pietre cade ancor la verità
Brucia il legno della croce dei fratelli

Ma lascia che io pianga
Per secoli e stelle
Sui fuochi ancora spenti
Sul grano mai nato

E grazie per il pane
E grazie per il vino
Per le albe ed i tramonti ridarmi con la fede
La quiete del silenzio.

Col fiumi ascolterò le voci del passato
O terra mia, senza pace rinascerei nel cuore
Finché campane mute si scioglieranno al vento
Canterò canterò il tuo lamento

Il fuoco si accenderà
E non sarò più solo
In questa oscurità.

Las canciones más vistas de