Cane Di Un Blues

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Questa sera mi sento uno sputo
mentre volo sulle ali di un blues
ho staccato la radio e precipito giù
capitano, non tornerò più
troverà solo il mio casco blu…

Questa notte mi sento piccino
è qualcosa che non so cos'è
ora scrivo a Gesù Bambino
per vedere se almeno lui si ricorda di me
almeno lui si ricorda di me
e canto, canto, canto questo cane d'un blues
e grido, grido, grido mentre l'aereo cade giù
e corre, corre, corre, corre il cielo sotto di me
tra una attimo è finita
ma non ditemi com'è…

Quattro anni a sparare al nemico
una donna non so più com'è
proprio adesso che mi hanno colpito
ho capito che in fondo ero pazzo di te
sì in fondo ero pazzo di te
e canto, canto, canto questo cane d'un blues
e grido, grido, grido mentre l'aereo cade giù
e corre, corre, corre, corre l'asfalto sotto di me
tra un attimo lo schianto
ma non ditemi com'è…
e piango, piango, piango questo cane d'un blues
e grido, grido, grido mentre l'aereo cade giù
e corre, corre, corre, corre il sangue dentro di me
tra un attimo è finita
ma non ditemi com'è…

Stamattina mi sento un rifiuto
apro gli occhi e tu non ci sei più
mentre suona la sveglia
sono sempre più giù
ho deciso
faccio un salto nel blu
chiudo gli occhi e tu non esisti più…
e canto, canto, canto un bellissimo blues
e rido, rido, rido mentre la vita torna su
e volo, volo, volo sono un angelo quassù…


Autor(es): Francesco Baccini

Las canciones más vistas de