Canzone 'e fora

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Pacienza nenna mia ch'aggio turnato,
sulo pensanno a te aggio campato.
So' stato comm' 'a 'ncarcere tenuto,
comm'a nu cane lupo 'ncatenato.
Spezzate li catene aggio scappato,
ca li suspiri tuoi m'hanno chiammato.
Muntagna pe' muntagna aggio passato,
sulo pensanno a te aggio campato.
Un'altro amante ca 'nce fosse venuto,
dice che c'è turnato l'amante vostro...
Comme ce posso sta' cuntenta io,
ca mamma me vò male maretare,
m'ha dato nu marito piccerillo.
Chi te l'ha ditto ca 'i nun te voglio,
piglia la pagliarella ca me te coglio.
A 'sta cuntrada sta' 'na bbona stella,
nessuno che la tocca ca è la mia.
I' l'haggio amata quanno era piccerella,
nun cammenava sola pe la strada.
E ora che s'è fatta tanto bella,
bellezza mia ognuno la vularria...
Ce s'è fatta cchiù bella bellezza mia,
e quanno vole Dio sarrai mia...

Las canciones más vistas de