Cristiano de André

Che Gran Confusione

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp


Chiusi nelle piazze chiusi dentro il tempio
siam tre milioni o ferse più di cento
siamo senza mappe né riferimenti
presi in un vortice di cambiamenti
notizie false notizie vere
non durano lo spazio di un telegiornale
giurate e poi smentite solo un'ora prima
legate solamente da una falsa rima / E noi seduti su un vulcano siamo qua / col cuore a pezzi con la testa nel pallone / uoh, uoh! Che gran confusione! / Uoh, uoh! Che gran confusione! / Tornano i regnanti torna indietro la storia / teste rapate picchiano a memoria
dagli Urali al Mar Nero fino in Algeria
le guerre sante battono la carestia / fin da bambino sì che mi ricordo bene / promesse su promesse alla televisione / dibattiti congressi conferenze impegni / accordi programmatici e grandi sdegni
E noi perduti e frastornati siamo qua
con un futuro che non ha più previsione / uoh, uoh! Che gran confusione! / Uoh, uoh! Che gran confusione! / E noi perplessi e disillusi siamo qua
a ricercare una qualche soluzione
uoh, uoh che gran confusione / uoh, uoh che gran confusione / Nessuno sa ormai che pesci più pigliare / nessuno sa indicarci che dobbiamo fare
e chi ostenta calma ne puoi star sicuro / è proprio chi ci prende ancora per il culo / E noi perduti e frastornati siamo qua / con un futuro che non ha più previsione / e noi perplessi e disillusi siamo qua / a ricercare una qualche soluzione / e noi seduti su un vulcano siamo qua / col cuore a pezzi con la testa nel pallone / uoh, uoh! Che gran confusione! / Uoh, uoh! Che gran confusione!


Autor(es): Cristiano De André

Canciones más vistas de