Edera

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Cos'è l'immensità
Un vuoto che non ha niente di simile al profondo dei tuoi occhi
Che dopo la realtà
È un ombra tiepida mentre dal fondo il cuore sembra che mi scoppi

Io che sarei di te
I nei, le vertebre, ogni riflesso rosso perso tra i capelli

E solo a pensarti lo sento
Che i venti la polvere il mondo l'oceano l'idea
Di un'amore tremendo tutto è dentro te
E come un distacco dal tempo
È l'astratto dio dell'universo che appare attraverso quel lampo di sole
Se guardi me

Trasloco l'anima
Ma è un pò come se qua l'aria non fosse che un via vai di tuoi respiri

Si spera anche così
Fiutando pollini
Con questa scena in mente di te che arrivi

E solo a pensarti lo sento
Che i venti la polvere il mondo l'oceano l'idea
Di un'amore stupendo tutto è dentro te
E come un distacco dal tempo
È l'astratto dio dell'universo che appare attraverso quel lampo di sole
Se guardi me

Come l'edera
Che ostacoli non ha
Così il mio folle amore sale ad abbracciare te

Canciones más vistas de

Max Gazzè en Febrero