Virginiana Miller

Effetti Speciali

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Guarda come cade la neve sulla mano
Nel duomo capovolto di milano
E ascolta questa mia preghiera senza voce
Clicca su mi piace

È vero il mondo è vario ma parli e non ti sento
Io nuoto in un acquario
E non m’importa più niente senza di te
Ma ti ringrazio comunque
Per I giorni normali
Per gli effetti speciali

Guarda chi c’è com’è piccolo il mondo
Visto da qui
Abbracciami

Tutta la vita non dura un secondo
E poi lo sai
Mai più e mai poi

Apro il portellone esterno
E scivolo nel vuoto e nell’eterno
Tocco il cielo con un dito
Amore ti saluto all’infinito

E taglio il filo e mi sbaglio
Con l’immensità
Ma ti ringrazio di tutto
Per I giorni normali
Per gli effetti speciali

Guarda chi c’è com’è piccolo il mondo
Visto da qui
Abbracciami

Tutta la vita non dura un secondo
E poi lo sai
Mai più e mai poi

Abbracciami
Fosse l’ultima cosa vera

Abbraciami
Fosse l’ultima cosa normale
L’ultimo effetto speciale

Guarda chi c’è com’è piccolo il mondo
Visto da qui
Abbracciami

Tutta la vita non dura un secondo
E poi lo sai
Mai più
Mai poi

Mai più
Mai poi

Canciones más vistas de

Virginiana Miller en Septiembre