Bruno Lauzi

Genova & La Luna

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp


Lungo i fianchi del mondo
va la barca del tempo
sottilissimi veleni
si depositano in me

I rimpianti sono facili
ma sarebbe troppo comodo
dar la colpa solo agli altri
del disordine che è in noi

Sarà stato quel profumo di mare
sarà stato il mio bisogno d’amore
quel che ho dato e ricevuto
non potrà cambiare mai

Genova e la luna
dal mare soffia un vento di fortuna
che questa sia la volta buona
come nostra ultima spiaggia
posso offrirti solamente
Genova e la luna

La vita è il solo viaggio di fortuna
che pagheremo di persona
finchè avremo dentro al cuore
questa voglia di andar via
il bisogno di andar via

Per le strade del mondo
tanta gente si perde
chiusa nella solitudine
che nasconde dentro se

Basterebbe che ci fosse
qualcuno che sapesse
colorarmi il domani
prendesse le mie mani
non me le lasciasse più

Sento ancora
quel profumo di mare
com’è grande
il mio bisogno d’amore
quel che é dato e ricevuto
non potrà cambiarmi mai

Genova e la luna
dal mare soffia un vento di fortuna
credo che sia la volta buona
e mi chiedo solamente
di poterti regalare

Genova e la luna
L’amore è il nostro colpo di fortuna
lo giocheremo di persona
finchè avremo dentro al cuore
finchè Genova e la luna
ci faran volare via
ci faran volare via


Autor(es): Bruno Lauzi / Maurizio Fabrizio