Guardami E Costringimi

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Pare già
Che sia inverno ormai
Le notti in un gelido abbraccio ci illudono
E le effusioni poi ci constringono
A dire che non c'è problema

Cambierò si le mie abitudini
E se vuoi potrò anche voler bene alle tue bambole
Ma in fondo sappiamo entrambi che è inevitabile la fine
Finchè si farà sempre finta

Guardami e costringimi
Ad andare via da questo vortice di giustifiche
Guardami e costringimi
Ad andare via da questo vortice di giustifiche

Soffia un vento d'autunno e chissà che porterà
Forse un pianto del cielo che spesso lascia
Scivolare via le storie che
Con le effeusioni
Poi si illudono
Dicendo che non c'è problema

Guardami e costringimi
Ad andare via da questo vortice di giustifiche
Guardami e costringimi
Ad andare via da questo vortice di giustifiche

Guardami e costringimi
Ad andare via da questo vortice di giustifiche


Autor(es): Francesco Sarcina

Las canciones más vistas de

Le Vibrazioni en Noviembre