Deasonika

Il giorno della mia sana follia

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp


Vola suadente la mia vanità sempre sicura e immobile,
rischio di avere monete al di là della mia capacità.
Fino a che serve il volere di un re se posso farlo anch'io,
quello che ho visto forse basterà e forse già è

Il giorno della mia sana follia,
sembra che io sia impassibile.
Voglio che mi dia immortalità
steso sul tuo onore sterile.

Alzo lo sguardo e ad un passo da me sei tu ridente e instabile,
muovo le mani che neanche son mie, io non ti ferirò.
Sogno oro, vedo e attendo

Il giorno della mia sana follia,
Sembra che io sia impassibile.
Voglio che mi dia immortalità
steso sul tuo onore sterile.