Ivan Graziani

La Mia Isola

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp


Per te sarò un ponte fra il cielo e le montagne questo ed altro io sarò per te, mi credi? Con te sarò un uomo violento e prepotente ma anche un giocattolo di pezza con cui ridere, scherzare e amare… Oh! La mia isola è qui e la vita che ho rinasce da qui, ma tu non farmi male non farmi soffrire, se mi vedi cadere aiutami tu.
Ma cosa sto dicendo? Sono un illuso! Di nuovo sto sognando,
uh! E mi scuso La donna che vorrei non è mai nata io non l'ho mai conosciuta. E in fondo preferisco te che sei così normale e che mi sai capire e sai giocare con la fantasia come puoi, ma sempre sei sincera… Oh! La mia isola è qui e la vita che ho rinasce da qui, tu non sai farmi male non sai farmi soffrire, se mi vedi cadere mi riporti su.