La Farfalla

Imprimir canciónEnviar corrección de la canciónEnviar canción nuevafacebooktwitterwhatsapp

Al cominciar del giorno e tra le nuvole una nave apparirà
e al solito tu da lontano verrai che dirai ma che dirai
chiamandomi questa volta chi sarà
amandomi tu in valigia cos'hai?
Un pigia pigia nella valigia e qualche cosa racconterai
il mare e il cielo li hai visti davvero e qualche scusa inventerai
un'altra nave mi dirai al calar del sole tra le nuvole
raccontando viaggerai al solito tu altre spiagge toccherai
e certi sguardi che tagliano il viso e t'han ferito sfregiandoti
ma tu non eri disposto a restare e un'altre nave inventerai
o ancora ancora partirai
Solo e verso me ma in tutt'altra direzione
se deviato sei da inspiegabile attrazione solo te ne vai
e così cammina cammina ad un certo punto giunto sei dove mi dirai
era sai come fossi qui
Una farfalla sopra la spalla come pesava posandosi
come una donna sveglia nel sonno che vuol dormire con te
un pigia pigia nella valigia e sei tornato nostalgico
ma io non sono disposta a ferire un po per cieli e un altro po
per non morire di più

Canciones más vistas de

Mietta en Enero