Virginiana Miller

Malvivente

Print songSend correction to the songSend new songfacebooktwitterwhatsapp


Dille che esco oggi ma che non torno a casa
Spero che mamma mi perdoni
Me lo son fatto tatuare qui sopra il mio petto in gabbia.
Malvivente dicono ma milano è una città romantica
Perfetta per nascondere la faccia stanca
Dopo la rapina in banca nazionale del lavoro.
Dille che non ci speri, che vado a farmi un giro
Le ragazze mi aspettano per potersi divertire un po'
E pentirsene spesso
Questo è il mio interland estremo, non posso farne a meno.
Malvivente dicono ma milano è una città romantica
Perfetta per nascondere la faccia in fretta
Mentre la volante aspetta, aspetta per portarmi via
Così, io la vita l' ho amata così a mano armata, così
A certe donne gli piace così a mano armata, così.

The most viewed

Virginiana Miller songs in December