Renato Zero

Vola Alto

Print songSend correction to the songSend new songfacebooktwitterwhatsapp


Non si finisce mai, da fare ce n'è
Quanto lavoro per il cuore
Domenica non è per chi come me
Ha un gran bisogno di capire
Pur di aiutare il cambiamento ci si improvvisa eroi
Ma non c'è mai abbastanza tempo
L'anima di un uomo si misura per la sua caparbietà

So riconoscere gli amici, la spalla giusta so qual è
Merito delle mie radici e del rispetto che ho di me
Sognatore fino in fondo. Più convinto di così
Se c'è fiamma io mi accendo e poi ti sfido con un sì
La rivincita mi prendo su chi un giorno mi tradì

Reagiamo pure noi, chiediamo di più
Che sia davvero un mondo onesto
Ognuno faccia il suo: passione ed energia
Sbagliare in fondo serve tanto
L'avidità ci impoverisce, gli slanci invece no
Se quell'istinto si perdesse
Dove troverebbe la risposta questa vita? Chi lo sa

La strada stimola i pensieri, gli incontri le opportunità
Il ragazzino che ero ieri dimostra ancora la sua età
Vola alto e stai sereno! Prendi il meglio finché vuoi!
Che il primo impegno, non scordarlo, è dare spazio ai sensi tuoi

Tu vola alto, amico caro! Pure per chi non ce la fa
Per chi di un sogno è prigioniero, per chi rinuncerà
Pensa in grande, fallo ancora! Tu cavalca quell'idea
Suda, incazzati e poi prega e quando puoi tu scappa via!
Che soffrire di coraggio è la più bella malattia!
Vola alto