Baby K

Super Mega Iper

Print songSend correction to the songSend new songfacebooktwitterwhatsapp


Io ti conosco dall'inizio del liceo,
prima degli esami gli appunti in ateneo,
quando facevamo in tempo a cancellare gli sbagli scritti a matita.
(Io?)
Che vuoi fare da grande?
(Tu?)
Restare viva
Amica resta per un drink, solo un altro giro
andiamo al bar di tuo cugino a scroccare il vino.
Ci buttiamo in qualche pub a fare karaoke
con un brano di Tiziano fino a diventare rocker!
Non lasciarmi sola, resto ancora un altro pò
non fare come il mondo che dice sempre di no.
Abbiamo troppi sogni, troppi pochi cassetti
e i tuoi dove li hai messi?

Anche se non saremo mai Re
Lanceremo sassi alle nuvole.
Questi muri parleranno per me.
Voglio una vita Super Mega Iper
Anche se non saremo mai eroi
non saremo mai come vorrebbero i tuoi.
Ogni scritta racconterà di noi.
Dammi una vita Super Mega Iper

Fammi fare un altro giro in periferia,
fammi leggere tutte le scritte sui cavalcavia,
raccontami dei drammi, il capo è uno stronzo
chiamalo e digli dove può ficcare il rendiconto.
Ti rendi conto che il nuovo clichè è dedicarsi ad una laurea
ed imparare a portare caffè?
Cadiamo dalle nuvole cercando il sole,
mentre sogni le persone vanno in cassa integrazione quindi,
scarabocchiamo sui divieti, dimmi i tuoi segreti, il mondo ti sta stretto
punta alle stelle e ai pianeti. Qua le vie si fanno buie, chi ci conduce?
Chi sa splendere quando va via la luce?

Anche se non saremo mai Re
Lanceremo sassi alle nuvole.
Questi muri parleranno per me.
Voglio una vita Super Mega Iper
Anche se non saremo mai eroi
non saremo mai come vorrebbero i tuoi.
Ogni scritta racconterà di noi.
Dammi una vita Super Mega Iper