Marco Ferradini

Lasciami Strare Così


Print songSend correction to the songSend new songfacebooktwitterwhatsapp

Lasciami stare così,
in questi giorni non ho molto da dire
non farci caso se
se mi dimentico anche di dormire;
e l'incertezza mi assedia il cuore
a lei mi arrendo, non so reagire
e ogni notte penso
da domani qualcosa dovrà cambiare,
ma poi arriva il giorno con il sole
e rimane tutto uguale.

Lasciami stare così
questi giorni non mi va di parlare,
non preoccuparti se
nei miei occhi non riesci a guardare.

C'è che ho bisogno di stare da solo,
immerso nel mio mondo per trovare
il coraggio di affrontare i cambiamenti
non farmi spaventare,
non lasciarmi attraversare dalla vita
senza starci su a pensare.

Perchè la vita, la vita, la vita
è un rullo compressore,
ogni giorno che passa
meno sensibile è il tuo cuore;
e si salvano solo i poeti
perché vivono a rallentatore,
descrivendo la vita egli altri
della propria non si sente il rumore.

Lasciami stare così,
che non ho voglia di vedere nessuno;
vorrei nascondermi,
sparire come un anello di fumo
Nessuna musica mi può bastare,
dimmi che cosa potrà ricoprire
questo vuoto di parole ed emozioni
aiutami a cambiare,
ad amarti come no ti ho amato ancora
ed insieme continuare.

Perché la vita, la vita, la vita
è vita una volta sola,
ci vorrebbe un'altra vita
perché la prima è una scuola;
e lasciare impronte leggere
sulla strada dove cammino,
e conservare negli occhi una stella,
l'entusiasmo di un ragazzino.

No, non lasciarmi così,
ti prego non lasciarmi così.

The most viewed

Marco Ferradini songs in January