Letras de canciones
Vota: +0


Idiomas
 

Traducción automática
       
NOTA IMPORTANTE El uso de traducciones automáticas suele dar resultados inesperados.
 
Aparece en la discografía de

Lorenzo


Per respirare la verità
in fondo all'ultima parola
nello spazio bianco dei denti davanti
buttò fuori un silenzio tanto grande che mi stava addosso
pure se me ne andai via.
Fatte 'na croce e 'ccussisia,
il tuo coraggio non ti farà mai appassire
come il colore del Cristo di Gauguin.

Lorenzo,
questo paese ci spinge ad amare solo
le cose che abbiamo perso
e non di certo l'abitudine.

Farsi avanti con i pugni chiusi
e un'altra rivoluzione passerà.
Di me non resta niente che non sai,
una pagina in bianco
sarà per sempre il mio paesaggio naturale.

E avrò nostalgia della mia città
ovunque essa sia.

Sono passati i tempi in cui ci bruciavano gli occhi
a guardarci dentro al fumo di una discussione
sull'accettazione sociale, è più che naturale
che adesso me ne vada senza dare una ragione.
Lo voglio anch'io un lavoro,
non voglio cedere a un dolore così facile.

Lorenzo,
questo paese ci spinge ad amare tutte
le cose che abbiamo perso
e non di certo l'abitudine.

Farsi avanti con i pugni chiusi
e un'altra rivoluzione passerà.
Di me non resta niente che non sai,
una pagina in bianco
sarà per sempre il mio paesaggio naturale.


Se è una questione di onore amarsi di nascosto
non c'è da aggiungere altro: questo non è il mio posto.
E me ne andrò via col tuo nome
con chi mi chiederà
una canzone.

 










 
PUBLICIDAD
PROGRAMA BARNASANTS 2018
PUBLICIDAD

 

LO + EN CANCIONEROS.COM
 
Más nuevoMás leídoMás votado

 

HOY DESTACAMOS
Gira «Mediterráneo da capo»

el 08/02/2018

Joan Manuel Serrat prepara los bártulos para, "con ilusión renovada", volver a salir "a los mares en solitario" a partir de abril con la excusa del "47 aniversario" de su disco Mediterráneo y cantarle otra vez a ese gran fluido amniótico que lo moldeó, sin olvidar los males que lo aquejan.

HOY EN PORTADA
XXXI Festival Folk Internacional Tradicionàrius 2018

por Carles Gracia Escarp el 23/02/2018

La riqueza de la música de raíz valenciana quedó bien reflejada y ensalzada en el concierto a dúo que ofrecieron Miquel Gil y Pep Gimeno "Botifarra" en el marco del XXXI Festival Folk Internacional Tradicionàrius de Barcelona presentando su "Nus" (Nudo/Desnudos).

 



© 2018 CANCIONEROS.COM, CANDIAUTOR 2010 SL

Notas legales

Qué es cancioneros
Aviso legal
• Política de privacidad

Servicios

Contacto
Cómo colaborar
Criterios
Estadísticas
Publicidad

Síguenos

   

 

Acceso profesional