VITTORIO MASCHERONI


Fecha de nacimiento:
03 de marzo de 1895
Fecha de fallecimiento:
03 de julio de 1972

Sumario
Trovapedia
Canciones compuestas por
Vittorio Mascheroni
Cancioneros con canciones
de Vittorio Mascheroni


Biografia



thumb|Vittorio Mascheroni con [[Teddy Reno e Lelio Luttazzi negli uffici della CGD (1949)]]
Milanese, studiò composizione al conservatorio Giuseppe Verdi, ma abbandonò gli studi prima di conseguire il diploma (verrà per questo detto "il Maestro senza diploma"). Cugino della poetessa Ada Negri e parente del matematico Lorenzo Mascheroni, aveva nel sangue la creatività: divenne, quindi, uno dei compositori più eclettici della musica italiana fra le due guerre. Iniziò attorno al 1915 producendo per le sale da ballo brani strumentali d'ispirazione jazzistica; si dedicò, poi, all'operetta, musicando La piccina nel garage (1918), su un libretto di Leo Micheluzzi.

Dopo essere stato scritturato dall'editore Carisch, scrisse nel 1927 i suoi primi successi di musica leggera: Adagio Biagio, sul ritmo ispirato dallo sgocciolamento di un rubinetto, e Tre son le cose che voglio da te (parole di Angelo Ramiro Borella).

Notevoli successi furono anche Il tango della gelosia (1928), Arturo (1928), Stramilano (1929), Ziki-Paki-Ziki-Pu (1929), Si fa... ma non si dice!, (1930, sui ritmi fox-trot), Lodovico (1931), Bombolo (1932), Fiorin fiorello (1938), Signorine non guardate i marinai (1935). Collaborò per alcuni di questi brani con Marf, ed insieme a Luciano Ramo compose per il teatro della rivista. La sua Lodovico, estrosa canzone sincopata, era diventata famosissima per l'interpretazione di un giovane Vittorio De Sica, allora nella compagnia Za-bum, nello spettacolo Le lucciole della città, di Dino Falconi e Oreste Biancoli.

Insofferente per le imposizioni del fascismo, interruppe la sua produzione artistica allo scoppio della Seconda guerra mondiale, ricominciando dopo la Liberazione con Il mio nome è donna (1946), Addormentarmi così (1948), Autunno (1949), Giuro d'amarti così (1958), Una marcia in fa (1959), e altri brani. Molto importante fu il sodalizio con il paroliere Mario Panzeri, per il quale musicò fra l'altro le famosissime Papaveri e papere (1952) e Casetta in Canadà (1957).

Nel 1991 Biagio Antonacci lo ha omaggiato nella prima traccia, di alcuni secondi, dell'album Adagio Biagio.


Canzoni scritte da Vittorio Mascheroni




Anno Titolo Autori del testo Autori della musica Interpreti
1926 Adagio Biagio Angelo Ramiro Borella Vittorio Mascheroni Paolo Bernard e Daniele Serra
1928 Arturo Guido Di Napoli Vittorio Mascheroni
1929 Stramilano Luciano Ramo Vittorio Mascheroni Milly
1929 Ziki-Paki, Ziki-Pu Giuseppe Mendes Vittorio Mascheroni Gabrè, Daniele Serra e Luciano Virgili
1929 Come una sigaretta Giuseppe Mendes Vittorio Mascheroni Miscel, Luciano Tajoli e Luciano Virgili
1929 Tango della gelosia Giuseppe Mendes Vittorio Mascheroni Fernando Orlandis, Carlo Buti, Luciano Tajoli e Connie Francis
1931 Lodovico Luciano Ramo Vittorio Mascheroni Vittorio De Sica, Nicola Arigliano e Luciano Tajoli
1932 Bombolo Marf Vittorio Mascheroni Crivel, Marf, Carlo Buti, Narciso Parigi e Luciano Tajoli
1933 Sono tre parole Marf Vittorio Mascheroni Vittorio De Sica, Nicola Arigliano e Luciano Tajoli
1936 Anna Marf Vittorio Mascheroni Trio Lescano, Daniele Serra e Luciano Tajoli
1939 Fiorin fiorello Giuseppe Mendes Vittorio Mascheroni Alfredo Clerici, Carlo Buti, Narciso Parigi e Luciano Tajoli
1940 Fiorellin del prato Mario Panzeri Vittorio Mascheroni Alfredo Clerici, Carlo Buti e Luciano Tajoli
1947 Cantando con le lacrime agli occhi Mario Panzeri Vittorio Mascheroni Oscar Carboni, Luciano Tajoli e Betty Curtis
1948 Addormentarmi così Biri Vittorio Mascheroni Teddy Reno, Luciano Tajoli, Luciano Virgili e Adriano Celentano
1951 La luna si veste d'argento Biri Vittorio Mascheroni Nilla Pizzi con Achille Togliani - Luciano Tajoli
1952 Papaveri e papere Mario Panzeri e Nino Rastelli Vittorio Mascheroni Nilla Pizzi, Carlo Buti, Beniamino Gigli
1953 L'altra Biri Vittorio Mascheroni Nilla Pizzi e Flo Sandon's
1955 Zucchero e pepe Biri e Lydia Capece Minutolo Vittorio Mascheroni Bruno Rosettani e Trio Aurora – Clara Jaione e Radio Boys
1956 Amami se vuoi Mario Panzeri Vittorio Mascheroni Tonina Torrielli, Claudio Villa, Luciano Tajoli
1957 Casetta in Canadà Mario Panzeri Vittorio Mascheroni Carla Boni, Gino Latilla e Duo Fasano – Gloria Christian e Poker di Voci
1959 Nessuno Antonietta De Simone Vittorio Mascheroni e Edilio Capotosti Betty Curtis – Wilma De Angelis, Luciano Tajoli, Mina
1959 Una marcia in fa Mario Panzeri Vittorio Mascheroni Betty Curtis – Johnny Dorelli, Luciano Tajoli
1960 Amore senza sole Mario Panzeri Vittorio Mascheroni Betty Curtis – Johnny Dorelli
1961 Febbre di musica Biri Vittorio Mascheroni Arturo Testa, Tonina Torrielli, Luciano Tajoli
1962 Inventiamo la vita Gian Carlo Testoni Vittorio Mascheroni Nunzio Gallo - Rocco Montana






Filmografia



Vittorio Mascheroni ha composto musica per moltissimi film (nel cui cast figurano personaggi storici del cinema italiano, come Vittorio De Sica, Anna Magnani, Eduardo e Titina De Filippo, Walter Chiari, Raimondo Vianello, ecc.). Nel film Miracolo a Viggiù è stato anche attore. Fra le sue opere:

  • Un cattivo soggetto, regia di Carlo Ludovico Bragaglia, (1933)
  • Piccola mia, di Eugenio De Liguoro, (1933)
  • La segretaria per tutti, di Amleto Palermi, (1933)
  • Aria di paese, di Eugenio De Liguoro, (1933)
  • Tempo massimo, di Mario Mattoli, (1934)
  • Musica in piazza, di Mario Mattoli, (1935)
  • Questi ragazzi, di Mario Mattoli, (1937)
  • Imputato, alzatevi!, di Mario Mattoli, (1939)
  • Lo vedi come sei... lo vedi come sei?, di Mario Mattoli, (1939)
  • Botta e risposta, di Mario Soldati, (1950)
  • Miracolo a Viggiù, di Luigi Giachino, (1951)
  • 5 poveri in automobile, di Mario Mattoli, (1952)
  • Lo sai che i papaveri, di Vittorio Metz e Marcello Marchesi, (1952)
  • Era lei che lo voleva, di Marino Girolami e Giorgio Simonelli, (1952)
  • ...e Napoli canta!, di Armando Grottini, (1953)
  • I giorni più belli, di Mario Mattoli, (1956)
  • La guerra continua, di Leopoldo Savona, (1962)
Una delle sue canzoni, Il tango della gelosia, è stata il motivo conduttore dell'omonimo film del 1981, diretto da Steno.


Musicografia



  • Vittorio Mascheroni, Il meglio di Vittorio Mascheroni, Editore Carisch
  • :Contiene gli spartiti delle seguenti canzoni:
    :Addormentarmi così - Amami di più - Amami se vuoi - Anna - Autunno - Cantando... con le lacrime agli occhi - Casetta in Canadà - Cirillino ci - Con te ho vissuto una vita - Desiderio - Dillo tu, serenata - È stata una follia - Febbre di musica - Fiorellin del prato - Fiorin fiorello - Giuro d'amarti così - Il mio nome è donna - Il peccato sei tu - Inventiamo la vita - L'altra - La luna si veste d'argento - La storia di tutti - Non è per gelosia (Il tango della gelosia) - Nostalgico slow - Papaveri e papere - Passano gli anni - Passeggiando per Milano - Qualche filo bianco - Signorine non guardate i marinai - Tecla - Ti voglio baciar - Tu che mi fai piangere - Una marcia in fa - Una notte a Madera - Viva la polca.
     El contenido de este artículo ha sido extraído de la Wikipedia en italiano bajo licencia Creative Commons.

     










     
    PUBLICIDAD
    PUBLICIDAD

     

    LO + EN CANCIONEROS.COM

     

    HOY DESTACAMOS
    Caso Víctor Jara

    el 07/07/2018

    El principal asesino del cantautor chileno Víctor Jara sigue libre en Estados Unidos, un asunto que convocó a renovar una solicitud de extradición por parta de la cancillería del país austral.

    HOY EN PORTADA
    Nuevo cancionero y discografía

    por Sebastián Garay el 26/06/2018

    Presentamos el sexto de nuestros cancioneros y discografías anunciados en el marco de nuestro vigésimo aniversario. Jorge Drexler, viajero y juglar, máximo representante de las nuevas generaciones de trovadores uruguayos tiene desde hoy su merecido espacio en nuestras páginas.

     



    © 2018 CANCIONEROS.COM, CANDIAUTOR 2010 SL

    Notas legales

    Qué es cancioneros
    Aviso legal
    • Política de privacidad

    Servicios

    Contacto
    Cómo colaborar
    Criterios
    Estadísticas
    Publicidad

    Síguenos

       

     

    Acceso profesional