Letras de canciones
Vota: +0


Idiomas
 

Traducción automática
       
NOTA IMPORTANTE El uso de traducciones automáticas suele dar resultados inesperados.
 
Aparece en la discografía de

Combat


Versión de Joan Isaac
Uomo che per l’oro del tuo regno
mi offendi col tuo legno e fiero vai di te.
Di te che dato in schiavo alla tua legge
non hai chi ti protegge
e dai la colpa a me.
Preparati a servire una Parola che è di tutti e che è una sola
costituente della Libertà.
Discolpati con me che vuoi punire o preparati a morire
perché sei come me,
e con me ti annullerò.

Uomo che dall’alto d’un altare
pretendi di insegnare una preghiera a me.
A me che per baciare il pugno a Dio
non ho più detto io
tacendo anche per te.
Preparati all’avvento di un’aurora che per una volta ancora
vedrà Dio nel Popolo.
Confessati e se vuoi resuscitare vai preparati a morire
perché sei come me,
e con me ti annullerò.

Uomo che dal fondo d’uno specchio
ogni attimo più vecchio vuoi sembrare me.
Quel me che a forza d’essere ingannato
non è neppure nato
e incinto va di sé.
Preparati al natale di una vita che alla luce partorita
sperderà i riverberi.
Riflesso nato solo per mentire vai preparati a morire
perché sei come me,
e con me ti annullerò.

Donna la cui bocca bacia o tace
che m’offri la tua pace e in cambio ottieni un no.
Quel no quel no che è il segno più umiliante
del muro tra la gente
e che è anche il mio lo so.
Preparati all’abbraccio più violento
come solo il fuoco e il vento
san baciarti liberi
Io libero sarò dal mio oppressore tu saprai cos’è l’amore
perché l’amore è in me,
e con me rinascerà.

Ce n’est qu’un début, continuons le combat.

 










 
PUBLICIDAD
PUBLICIDAD

 

LO + EN CANCIONEROS.COM
PUBLICIDAD

 

HOY DESTACAMOS
Novedad editorial

el 23/11/2020

Cuba: Music and Revolution: Original Album Cover Art of Cuban Music: Record Sleeve Designs of Revolutionary Cuba 1959-90 es un nuevo libro de lujo de tapa dura de gran formato de 250 páginas compilado y editado por Gilles Peterson y Stuart Baker (Soul Jazz Records) que presenta muchos cientos de diseños de portadas de discos cubanos impresionantes y únicos hechos desde la Revolución Cubana liderada por Fidel Castro en 1959.

HOY EN PORTADA
Novedad discográfica

el 22/11/2020

El próximo 19 de diciembre se cumplen 20 años del fallecimiento de un cantautor y poeta singular, el del artista que recuperó para la copla todo su prestigio. Viva Carlos Cano (Sony Music 2020), es el homenaje necesario a un autor único y una reivindicación de todo lo que ha representado e influido en nuestra música y cultura.

PUBLICIDAD

 

 



© 2020 CANCIONEROS.COM